Formazione di un elenco di operatori nel campo della ricerca genealogica

04/08/2017

AVVISO PUBBLICO

Oggetto: FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI NEL CAMPO DELLA RICERCA GENEALOGICA

IL DIRIGENTE

VISTO il numero consistente di richieste, che pervengono all’Archivio di Stato di Genova da parte di discendenti di emigrati, finalizzate al rilascio di documenti necessari a ottenere la cittadinanza italiana;

CONSIDERATA l’esigua dotazione organica di personale tecnico-scientifico di questo Istituto e la conseguente difficoltà a far fronte alle esigenze suddette, attesa la complessità delle ricerche connesse, le quali richiederebbero anche approfondimenti e verifiche presso altri Istituti di conservazione;

VALUTATA l’opportunità di procedere alla pubblicazione di un Avviso finalizzato alla costituzione di un elenco di operatori specializzati in ricerche genealogiche;

VISTA la richiesta inoltrata da questo Archivio di Stato di Genova alla Direzione Generale Archivi prot. n. 2757 del 22.06.207;

VISTA la nota prot. n. 11877 del 14.07.2017 con la quale la Direzione Generale Archivi rilascia il proprio nulla osta a procedere alla pubblicazione dell’Avviso suddetto;

DISPONE

Art. 1 - AVVISO

E’ indetto un Avviso pubblico finalizzato alla costituzione di un elenco di operatori specializzati in ricerche genealogiche;

Art. 2 - FINALITÀ

L’elenco è pubblico ed è istituito al fine di facilitare l’incontro fra gli utenti desiderosi di supporto per lo svolgimento di ricerche in ambito genealogico e gli operatori a ciò interessati.

Art. 3 – VALIDITÀ

L’elenco avrà validità dalla data della pubblicazione fino al 31 dicembre 2018.

Art. 3 – REQUISITI

Possono iscriversi all’elenco coloro che, in possesso di documentabile esperienza in materia di ricerche in ambito genealogico, siano interessati a prestare la loro opera al pubblico.

Art. 4 – DOMANDA D’ISCRIZIONE

La domanda d’iscrizione all’elenco in parola, completa delle apposite dichiarazioni della esperienza professionale di cui al precedente art. 3, deve essere redatta conformemente al modello allegato al presente avviso (All. n. 1), che ne costituisce parte integrante, datata, sottoscritta e deve pervenire alla segreteria dell’Archivio di Stato di Genova – c/o Piazza di S. Maria in via Lata 7, 16128 Genova - entro il 10 settembre 2017, tramite:

  • consegna diretta a mano, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00;
  • lettera raccomandata con avviso di ricevimento;
  • trasmissione all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata dell’Archivio mbac-asge@mailcert.beniculturali.it, dalla PEC personale del candidato (in questo caso, la domanda, il cv e il documento di identità vanno trasmessi in allegato ad apposito messaggio mail in n. 3 file distinti in formato .pdf e il messaggio dovrà recare in oggetto la seguente dicitura “Avviso pubblico “Formazione di un elenco di operatori nel campo della ricerca genealogica. Candidatura di …….(cognome e nome)”.

Per le domande consegnate a mano, farà fede di ricevimento entro i termini il timbro di arrivo; per le domande trasmesse a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento, farà fede il timbro dell’ufficio postale o dell’operatore privato accettante; per le domande trasmesse via PEC, saranno considerate ammissibili quelle trasmesse entro le ore 23.59 del giorno di scadenza del presente avviso.

A pena di esclusione, alla domanda devono essere allegati:

  • copia di un documento di identità in corso di validità;
  • curriculum vitae in formato europeo, munito delle dichiarazioni di rito, datato e sottoscritto.

Eventuali domande trasmesse secondo modalità non conformi alle prescrizioni del presente Avviso saranno escluse dalla procedura.

Art. 5 – FORMAZIONE DELL’ELENCO

L’Archivio di Stato di Genova, ricevute le domande e verificatane la conformità alle prescrizioni del presente Avviso, unitamente alla completezza e alla correttezza formale dei documenti ad esse allegati, pubblicherà apposito elenco nominativo, redatto secondo un mero criterio alfabetico, entro il 20 settembre 2017, sul sito http://www.asgenova.beniculturali.it/
Ciascuno degli operatori inseriti in elenco potrà, successivamente e in qualunque momento, chiederne la cancellazione all’Archivio di Stato di Genova con apposita comunicazione scritta, trasmessa secondo le medesime modalità indicate per l’iscrizione.

Art. 6 – NOTA DI SALVAGUARDIA

L’iscrizione nell’elenco in oggetto non costituisce in capo agli studiosi alcun diritto a diventare destinatari di qualsivoglia incarico da parte dell’Archivio di Stato di Genova, né costituisce titolo alcuno a partecipare a ulteriori eventuali procedure di valutazione.
L’Archivio di Stato di Genova declina ogni responsabilità circa la qualità scientifica delle evenutali prestazioni di consulenza rese agli utenti dagli operatori inseriti in elenco.

Genova, 4 agosto 2017


IL DIRIGENTE
Prof.ssa Annalisa Rossi

Documenti da scaricare